top of page

Nuova Scuola dell'Infanzia "Pombio"
Voghera, 2023

La Nuova Scuola dell'Infanzia tiene come obiettivi un complesso capace di accogliere fino 180 bambini suddivisi in sei distinti sezioni. 

Realizzare una struttura nuova, moderna, al passo con le attuali indicazioni pedagogiche e formative; capace di rispondere a tutte le normative vigenti in termini di prestazioni energetiche, strutturali, dimensionali, di superamento delle barriere architettoniche, di sostenibilità ambientale, di comfort, di nuova didattica. 

Realizzare un edificio NZEB (Nearly Zero Energy Building) ossia un edificio energeticamente avanzato ad elevata efficienza energetica; utilizzare esclusivamente fonti di energia rinnovabili, affrancandoci dai combustibili fossili e sfruttando esclusivamente il sole attraverso l’impiego di pompe di calore ad alta efficienza e campo fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.
Progettare un edificio durevole, caratterizzato da materiali resistenti e bisognosi di poca manutenzione per ridurre al minimo i cicli manutentivi e i conseguenti costi di gestione.

L’immagine planimetrica che nasce da questi vincoli e dalle considerazioni  sopracitate è quella di una forma “zoomorfa”: una specie di “coccodrillo” o “dinosauro” (da qui l’idea di chiamarla con un nome simpatico e di facile lettura per i bambini come “COCCO”).

La scuola dunque si configura come un corpo esteso da est (la “bocca dell’ingresso) a ovest (la “coda” versi il giardino) che presenta linee “rigide” verso sud con i tre nuclei che ospitano le 6 sezioni appaiate a due a due, mentre il suo profilo verso nord si ammorbidisce e si deforma (assecondando le necessarie distanze dalla testa della scuola primaria) in una lunga linea sinuosa (trasparente per la maggiorparte del suo percorso), quasi a definire una “schiena ricurva”: questo elemento “generatore” raccorda e unifica tutti gli spazi “pubblici” e collettivi della scuola – ingresso, corte centrale, mensa, spazi per le attività speciali, galleria – in un continuum spaziale interno e tra “dentro e fuori”.
A completare la conformazione planimetrica della nuova struttura scolastica viene inserito a nord, parallelamente alla testata sud dell’asilo nido, il nucleo dei servizi (deposito, locale tecnico, cucina, lavanderia, spogliatoi e servizi per il personale, stanza per gli educatori); la “bocca – ingresso” alla nuova scuola è così definita e con essa il percorso di accesso dal cortile est.  

Progetto              

Nuova Scuola dell'Infanzia "Pombio"

Tipologia            

Educazione

Anno                       

2023

Cliente                   

Comune di Voghera

Luogo                   

Voghera (PV)

​Programma   

Scuola materna 180 bambini suddivisi in 6 sezioni, cucina e mensa 90 posti,

spazi per attività libere, spazi per attività pratiche, spazi per attività ordinate

Dimensione                      

1.228mq

Importo opere                     

€ 3.190.000,00

Stato                      

In corso


Gruppo di progettazione

Buscaglia Associati, Massimo Buscaglia, Davide Buscaglia

Collaboratori   

Montserrat Gómez Maya

Luca Stagnoli

Claudia Zelaschi
 

Consulenti 

Fabio Giacalone - impianti e prevenzioni incendi
Alberto Zanoncini - acustica
Luca Giorgi - geologo

Servizi        

PF + PRE + DEF

bottom of page