32 slide00.jpg
 

Complesso residenziale Corteallegra

Vigevano, 2005

“Corteallegra” è una nuova elegante residenza cittadina adiacente al centro storico di Vigevano che interpreta due temi frequenti nel panorama urbano: il disegno di un vuoto nato dalla dismissione di un’attività produttiva e la ricostituzione della cortina edilizia lungo un corso.


Il complesso si compone di due edifici di quattro piani, uno disposto lungo Corso Novara e l’altro ubicato nella porzione dell’area ricavata dalla demolizione dei capannoni dismessi; il mantenimento della casa in linea esistente permette la creazione di una corte (allegra!) interna a verde disposta su di un livello più alto rispetto al piano strada. In questo modo vecchio e nuovo riescono a “dialogare tra loro” per mezzo dell’elemento naturale, il giardino.


L’immagine pubblica del nuovo complesso è data dalla sua pelle di pietra gialla, segnata dalle scansioni orizzontali dei conci a correre e l’arretrarsi dei piani di facciata che lasciano trasparire lo scheletro metallico; la parte più interna (quella privata) è invece caratterizzata dai loggiati in ferro dei due piani intermedi che richiamano la tradizione lombarda delle case di ringhiera.

 


Progetto
Complesso residenziale "Corteallegra"

Tipologia
Residenzia

Anno
2005

Cliente
Impron.nta srl

Luogo
Vigevano (PV)

Programma
Palazzine residenziali, 23 appartamenti, unità terziarie e commerciali
 

Dimensione
1.945 mq 

Stato
Completato

Gruppo di progettazione
Studio progettazioni bbp, Giuseppe Buscaglia, Massimo Buscaglia, Giovanni Pagliarin, Davide Buscaglia

Collaboratori
Marco Giuliano, Riccardo Andrea Mannucci, Federico Ferrari

Consulenti
Andrea Panzarasa - strutture
Studio B2 - impianti

Servizi
URB + PRE + DEF + ESE + DL + PRA